arrow-right angle-down-sx angle-down-dx menu-hamburger search
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test

TOP CONTENT
Overview

Presenza internazionale. Esperienza a livello locale

Siamo un'azienda innovativa, leader mondiale nella realizzazione di cavi, con un'ampia presenza a livello globale. Siamo attivi in 50 Paesi, con 104 stabilimenti produttivi, 25 centri di ricerca e sviluppo e 28,000 dipendenti, e possiamo vantare una presenza strategica che ci consente di offrire i nostri servizi a mercati e comunità emergenti in tutto il mondo. Inoltre, la diffusione delle nostre attività ci permette di essere sempre accanto ai nostri clienti. Siamo sempre in grado di soddisfare le loro esigenze, ovunque essi siano. In più, i nostri stabilimenti sono tra i più grandi al mondo nella categoria, con una capacità produttiva in grado di realizzare anche progetti estremamente complessi e all'avanguardia.

Prysmian Group nel mondo

Siamo presenti in oltre 50 paesi nel mondo con 104 stabilimenti e circa 28.000 dipendenti.
Abbiamo un modello di business diversificato per portafoglio e area geografica.

America del nord LATAM Europa MEAT APAC
CANADA
ARGENTINA
REPUBBLICA CECA
ANGOLA
AUSTRALIA
U.S.A
BRASILE
ESTONIA
COSTA D'AVORIO
CINA
CILE
FINLANDIA
OMAN
INDIA
COLOMBIA
FRANCIA
TUNISIA
MALESIA
COSTA RICA
GERMANIA
TURCHIA
INDONESIA
ECUADOR
ITALIA
NUOVA ZELANDA
MESSICO
NORVEGIA
TAILANDIA
PAESI BASSI
PORTOGALLO
REGNO UNITO
ROMANIA
RUSSIA
SLOVACCHIA
SPAGNA
SVEZIA
UNGHERIA

 

Ricavi €10BN

EBITDA ADJ €840M

Free cash flow record a €487 M  

I Ricavi del segmento Projects hanno raggiunto nel 2020 il valore di €1.438 milioni

I Ricavi del segmento Energy ammontano a €7.207 milioni

I Ricavi del segmento Telecom sono ammontati a €1.371 milioni

RICAVI 2020 PER AREA GEOGRAFICA

EMEA Nord America America Latina Asia Pacific
53%
31%
8%
8%

Un Modello di Business bilanciato per settori di attività e aree geografiche

La diversificazione del portafoglio di attività costituisce un punto di forza per Prysmian Group, unico leader globale con un modello di business bilanciato tra aree di diverso profilo, dove ogni segmento ha un ruolo preciso nella strategia complessiva, tra stabilità, potenzialità di crescita e generazione di opportunità.

Energy ha avuto storicamente risultati più stabili mentre le aree Projects e Telecom hanno caratteristiche di maggiore dinamicità. Le stesse acquisizioni si sono sempre inserite in una strategia di bilanciamento; General Cable ha consentito di diversificare anche geograficamente il ruolo del Gruppo con la forte esposizione al mercato Nordamericano, strutturalmente diverso e con dinamiche più consolidate. Inoltre, pur rimanendo centrale il posizionamento di Prysmian Group quale “cable manufacturer” una parte della sua attività lo qualifica come “network solution provider” grazie alla capacità di integrare sempre di più le diverse componenti di engineering, installazione, monitoraggio delle reti e servizi postvendita, in servizi a valore aggiunto che assicurano flussi di ricavi ricorrenti alimentando partnership di lungo termine con i clienti. A questo si affianca la capacità del Gruppo di identificare e sviluppare nicchie di mercato a valore aggiunto come ad esempio le soluzioni per la industry Elevators, i cavi per applicazioni multimedia applications, le soluzioni di monitoraggio sviluppate da Prysmian Electronics - mettendo a regime sinergie per essere cost-effective e in grado di offrire soluzioni end to end integrate con strumenti digitali avanzati.