Prysmian annuncia un piano di investimento a Claremont, North Carolina

Prysmian annuncia un piano di investimento a Claremont, North Carolina

L’investimento è parte del piano di 250 milioni di dollari per migliorare le capacità produttive a livello mondiale di cavi ottici e fibra. Nel corso dei prossimi tre anni verranno creati 50 nuovi posti di lavoro

Nord America   -   08 Nov 2017

Prysmian Group ha annunciato un piano di espansione dello stabilimento di Claremont (Nord Carolina). L’investimento pari a $54 milioni aumenterà la capacità dell’impianto del 60 percento e supporterà la produzione della fibra ottica per l’industria delle telecomunicazioni. Con questo investimento, Prysmian Group ha approvato una spesa capitale di più di $79 milioni per lo stabilimento di Claremont a partire dal 2014.

“Prysmian Group sta continuando a fare investimenti in Nord America per impattare positivamente le comunità con soluzioni di telecomunicazione innovative”

ha detto Hakan Ozmen, CEO of Prysmian Group Nord America. Prysmian Group, con 21.000 dipendenti in 50 paesi prevede che l'espansione a Claremont possa creare 50 nuovi posti di lavoro nei prossimi tre anni.

Philippe Vanhille, SVP del Business Telecom di Prysmian Group, ha affermato “Quest’ultima espansione nel Nord Carolina risponderà alla domanda economica e sociale per ulteriori reti in fibra per fornire informazioni ove sia necessario”.

“Questi investimenti sono stati fondamentali per rendere il nostro stabilimento di Claremont autosufficiente rispetto alla fornitura Prysmian proveniente dall’Europa provvedendo vantaggi in termini di logistica e di controllo qualità

ha riportato Steve Linden, Optical Fiber Business Unit Director of Operations. "Siamo grati allo Stato del Nord Carolina e alla città per sostenere quest’ultimo sviluppo, che ci permetterà di ampliare in modo significativo le nostre attrezzature per la produzione di cavi in fibra ottica dall’inizio alla fine del processo"

Prysmian Group ha instaurato uno splendido rapporto con la cittadina come testimoniato dal sindaco della Città di Claremont, Shawn R. Brown, che ha dichiarato:

“Negli ultimi quattro anni abbiamo avuto un dialogo ricorrente con il team di Prysmian per capire meglio le loro esigenze e come la città possa meglio sostenere i loro sforzi per crescere. Sono queste discussioni che hanno contribuito ad aprire la strada ad annunci come questo”

La comunicazione di Prysmian Group dell’espansione dello stabilimento di Claremont fa seguito ad altri investimenti promossi in tutto il Nord America e nel mondo. In particolare, a maggio, Prysmian Group ha annunciato piani di investimenti significativi nel Nord America con un contratto triennale con Verizon da $300 milioni per lo sviluppo del 5G e delle nuove reti a banda larga. A luglio, la società ha comunicato un investimento di $14 milioni per lo stabilimento di Abbeville per completare i progetti futuri relativi all’energia rinnovabile e ad agosto Prysmian Group ha completato un nuovo centro R&D a Lexington per portare in Sud Carolina esperti provenienti da tutto il mondo. Più di recente, la società ha annunciato un investimento di $15 milioni per il suo stabilimento a Lexington per sostenere la produzione di cavo in fibra per l'accordo con Verizon.

Questi progetti sono parte del piano di investimento di €250 milioni per migliorare le capacità produttive del Gruppo a livello mondiale soddisfacendo la crescente domanda di cavi ottici per lo sviluppo di nuove reti di telecomunicazioni ad alta velocità.