Ailes Marines sceglie Prysmian per i sistemi in cavo sottomarino inter-array del parco eolico offshore di Saint-Brieuc

Ailes Marines sceglie Prysmian per i sistemi in cavo sottomarino inter-array del parco eolico offshore di Saint-Brieuc

Categorie: Corporate

La commessa da €80 M conferma il ruolo di Prysmian come abilitatore della transizione energetica in Francia

Saint-Brieuc, Paris, Milan   -   05/27/2020 - 7:12 PM

Ailes Marines, responsabile della realizzazione, costruzione, installazione e funzionamento del parco eolico offshore nella baia di Saint-Brieuc, ha assegnato a Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l'energia e le telecomunicazioni, una commessa del valore di circa €80 milioni per la fornitura dei sistemi in cavo sottomarino inter–array per il parco eolico offshore Saint-Brieuc.
 
Prysmian si occuperà della progettazione, fornitura, installazione e collaudo “chiavi in mano” a 360° di 90 km di cavi inter-array tripolari da 66 kV HVAC (alta tensione in corrente alternata - High Voltage Alternating Current) con isolamento in XLPE. Le anime dei cavi saranno prodotte nei centri di eccellenza del Gruppo a Montereau-Fault-Yonne e Gron (Francia) e poi assemblati e ultimati a Nordenham (Germania), offrendo al mercato francese sistemi Prysmian all’avanguardia prodotti a livello locale. La consegna e il collaudo sono previsti entro la fine del 2022.
 

“Questa commessa conferma ancora una volta la leadership tecnologica di Prysmian favorendo la transizione energetica anche in Francia, e sottolineando la capacità di offrire ai nostri clienti soluzioni prodotte sul territorio che assicurano performance eccellenti” ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects Business Unit di Prysmian Group. 

“Per Prysmian questa commessa rappresenta un importante traguardo in quanto dimostra che l’ambizione di consolidare la posizione di ‘one-stop solution provider’ in grado di coprire l’intera supply chain è credibile e sostenibile. I nostri sistemi in cavo da 66 kV per reti inter-array consentono di raddoppiare la quantità di energia trasportata rispetto ai sistemi da 33 kV” ha aggiunto Olivier Angoulevant, BU Director Offshore Wind di Prysmian Group.

Questo progetto conferma anche la solida relazione che Prysmian Group ha da tempo instaurato con Iberdrola Renewables, che negli ultimi anni ha affidato a Prysmian la realizzazione di diversi progetti quali il parco eolico offshore Wikinger, sito nel mar Baltico, e quello di Vineyard, situato nel Massachusetts (USA).

Javier Garcia Perez, Presidente di Ailes Marines e International Offshore Business Director di Iberdrola, ha dichiarato: “La commessa affidata a Prysmian relativa al sistema in cavo inter-array per il parco eolico offshore di Saint-Brieuc rappresenta un altro importante traguardo che sottolinea come Ailes Marines sia totalmente impegnata a investire nell’economia sostenibile e nella ripresa industriale della Francia, contribuendo al contempo a raggiungere gli obiettivi ‘net zero’ grazie all’impiego delle energie rinnovabili”.
 

 
Download PDF file_download