IT - Stories - Projects & Business - Oil & Gas - Yamal LNG - Prysmian Core Cables - Text intro

MARZO 2017

Yamal LNG è un progetto di dimensioni imponenti e molto impegnativo, sviluppato dai nostri clienti in condizioni ambientali estreme e al quale abbiamo collaborato nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza, qualità ed affidabilità.

La penisola di Yamal è un luogo remoto. Talmente isolato, che nella lingua locale il termine “Yamal” significa “ai confini della terra”. Ma è anche il luogo in cui si trova uno dei più grandi progetti nel settore del gas naturale in Russia.

Il progetto ha un valore complessivo di $28 miliardi e prevede la costruzione di un impianto di produzione di gas naturale liquefatto (LNG – liquefied natural gas), un porto con alto fondale, una centrale elettrica da 280 MW e un aeroporto.

Quando l’impianto sarà a pieno regime operativo nel 2021, le tre linee LNG produrranno un totale di 16,5 milioni di tonnellate di gas liquefatto all'anno. Il gas sarà poi trasportato a clienti basati in Asia, mediante una flotta di navi LNG costruita appositamente per affrontare le condizioni ambientali estreme delle zone artiche.

IT - Stories - Projects & Business - Oil & Gas - Yamal LNG - Prysmian Core Cables - Text row due

Il progetto guidato da Technip-FMC Group prevede il coinvolgimento di vari partner per la costruzione dei moduli di cui è composto l’impianto. Allo scopo di ottimizzare la realizzazione di tali moduli, la sfida per i vari partner coinvolti è stata quella di risolvere le criticità tecniche relative al cablaggio, soprattutto alla luce di condizioni di installazione ed esercizio, per questa zona così remota, dove in inverno le temperature scendono fino a -30 0C.

IT - Stories - Projects & Business - Oil & Gas - Yamal LNG - Prysmian Core Cables - Power Plant

Prysmian offre una vasta gamma di prodotti, e vanta una solida reputazione e tradizione di partnership in progetti nel settore Oil & Gas che richiedono elevati livelli di sicurezza e qualità oltre a costi ottimizzati. Forte della propria posizione e del proprio track record, Prysmian Group si è aggiudicato commesse nell’ambito di questo progetto, per le strutture modulari dell’impianto LNG e la relativa centrale elettrica.

 

La centrale elettrica

 

Prysmian ha fornito 28 km di cavi di alta tensione (110 kV) per il collegamento della centrale elettrica all’impianto LNG. I cavi sono stati progettati per essere installati su flat rack all’aria aperta, e prima della spedizione sono stati sottoposti a una serie di test di qualità, incluse le prove d’impulso, per assicurarne l’efficienza operativa nel caso in cui le temperature dovessero scendere fino a -50 0C.

IT - Stories - Projects & Business - Oil & Gas - Yamal LNG - Prysmian Core Cables - LNG Facility

L'impianto LNG:

Data la collocazione geografica e il poco tempo a disposizione per la fase d’installazione, le linee di produzione e le unità infrastrutturali dell’impianto sono state progettate per essere costruite per moduli. Prysmian ha fornito cavi di media e bassa tensione, strumentazione e controllo per collegare le unità di processo e quelle ausiliarie all’interno dei moduli prefabbricati.

IT - Stories - Projects & Business - Oil & Gas - Yamal LNG - Prysmian Core Cables - close text

 

Tutti i prodotti forniti utilizzano la tecnologia Prysmian “Arctic Onshore” per basse temperature, sono pienamente conformi alle norme GOST e soddisfano tutti i requisiti tecnici specifici del progetto. Questo significa che garantiranno il servizio anche in caso di condizioni climatiche estreme, riducendo sensibilmente il rischio di eventuali costose interruzioni del servizio.

Per il progetto Yamal LNG i nostri cavi di media tensione sono stati prodotti in Turchia, quelli di media tensione resistenti al fuoco e di alta tensione sono stati prodotti in Italia, mentre quelli di bassa tensione, strumentazione e controllo sono stati prodotti in Spagna e Malesia/Singapore.

IT - Products&solutions - Oil&Gas - Editorial Box 1 Col - Storie - Slider related content