Prymsian_Projects_Header.png

Make It: cerchiamo ingegneri per affrontare nuove sfide in tutto il mondo

Prysmian Group è alla ricerca di ingegneri interessati a partecipare al programma di formazione e sviluppo professionale Make It e a contribuire a realizzare progetti innovativi in tutto il mondo, offrendo soluzioni alle sfide presenti e future dei settori delle telecomunicazioni e dell'energia.

 

In Prysmian, siamo abituati ad affrontare le sfide e a fornire soluzioni innovative in ogni settore di attività del Gruppo, contribuendo alla realizzazione di progetti innovativi in tutto il mondo, portando i nostri prodotti attraverso interi continenti, nelle profondità marine e negli edifici più iconici del pianeta.

Tra i protagonisti della trasformazione energetica verso un sistema elettrico più sostenibile e interconnesso, Prysmian vanta una leadership e un'esperienza di lunga data nella fornitura di soluzioni per l’eolico offshore, ed è partner strategico dei maggiori gestori di reti di trasmissione (TSO) e dei principali sviluppatori di impianti in questo settore. Il Gruppo può contare su un track record di prim’ordine nei collegamenti sottomarini per parchi eolici offshore: il progetto Borwin2 (Mare del Nord) è stato infatti il primo collegamento da 800 MW per parchi eolici offshore e il più grande sistema VSC; Sylwin1, con 864 MW, è il sistema a più elevata potenza per la tecnologia VSC e opera al più alto livello di tensione, ovvero a ± 320 kV in corrente continua; IFA2, che collega Tourbe (Francia) a Chilling nello Hampshire (Regno Unito) con un’interconnessione a ±320 kV in corrente continua.

Prysmian si è inoltre recentemente aggiudicata il contratto per la fornitura del sistema di cavi per collegare alla terraferma il parco eolico offshore di Kincardine, in Scozia: uno dei primi impianti al mondo con turbine galleggianti.


 

 

Negli Stati Uniti, Prysmian è stata scelta da Verizon Communication per contribuire allo sviluppo della rete ottica che favorirà lo sviluppo dei servizi 5G, migliorando allo stesso tempo la capacità 4G LTE della rete a banda larga. Prysmian fornirà a Verizon 17 milioni di chilometri di fibra di cavi a nastro e loose tube, per supportare il programma dell’operatore telefonico che renderà accessibili i servizi 5G.

Questa tecnologia consentirà di scaricare un intero film in HD su un dispositivo mobile in meno di dieci secondi oppure guardare un video in alta risoluzione con contenuti di prossima generazione: ad esempio, in realtà aumentata.


 

Lo scorso autunno, con il completamento del cablaggio del Louvre di Abu Dhabi, Prysmian ha aggiunto una nuova pietra miliare al suo track record di installazioni in edifici iconici, tra i quali rientrano il il Burj Khalifa, l'edificio più alto mai costruito, il Guggenheim Museum di Bilbao e lo Shard, il grattacielo più alto di Londra e dell'Europa occidentale. Progettato dall’archistar Jean Nouvel e ispirato alle medine e agli insediamenti tradizionali arabi, il Louvre di Abu Dhabi è il museo più grande della penisola araba, con la sua serie di ben 55 bianchi edifici, 23 gallerie, uno spazio per le esibizioni, il museo per i bambini, un auditorium da 200 posti, un ristorante, un bar e aree destinate allo shopping. Il Gruppo ha fornito oltre 500 km di cavi FP resistenti al fuoco per assicurare al museo la massima sicurezza, sia per i visitatori che per proteggere i capolavori inestimabili che vi sono custoditi.

Grandi risultati, che contribuiscono al progresso di paesi e comunità, raccontano il ruolo di Prysmian come operatore in grado di rendere possibili conquiste di livello globale

 

I prodotti del Gruppo, così come il concept e la progettazione, sono realizzati negli 82 stabilimenti Prysmian all'avanguardia in tutto il mondo, dove ingegneri e professionisti sono impegnati a realizzare i progetti più ambiziosi dei nostri clienti.

Qui, l’impegno costante verso l’innovazione ha portato Prysmian a entrare in una nuova era dell’industria manifatturiera con un ambizioso progetto denominato Fast Track, che sarà  realizzato in partnership con il fornitore di software francese Dassault Systèmes. Questa iniziativa consentirà a Prysmian di far leva sulle sue best practices per nella gestione digitale delle attività produttive per essere pronta ad affrontare l’implementazione delle tecnologie di Internet of Things (IoT) e l’analisi dei Big Data.


 

Ad ogni modo, anche in un ambiente così all’avanguardia, le persone sono sempre al centro della filosofia di Prysmian, dal momento che per il Gruppo uno stabilimento è soprattutto una comunità, costantemente impegnata nell'apprendimento e nella condivisione di nuove competenze e idee, e sempre aperta a nuove risorse che possano dare vita a progetti mai realizzati prima.

Ecco perché Prysmian ha lanciato tre anni fa Make It: un programma di formazione e sviluppo professionale concepito per introdurre giovani ingegneri al settore dei cavi, offrendo loro un percorso di formazione unico e di primo livello, in un contesto realmente internazionale.

Se desideri costruire il mondo di domani con noi, partecipa al nostro programma Make It!

Clicca qui per ulteriori informazioni su Make It.

COLONNA 1
COLONNA 2
COLONNA 3

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta aggiornato sulle ultime pubblicazioni e sulle evidenze dal nostro business.

arrow-right arrow-right-strong Iscriviti