arrow-right angle-down-sx angle-down-dx menu-hamburger search YouTube Facebook Twitter Instagram LinkedIn Flickr Scribd Info Tooltip

Prysmian Group - Sustainability Week 2022

I numeri della Sustainability Week

28

eventi organizzati in 15 paesi

30+

relatori esterni da aziende, associazioni e università

200+

dipendenti coinvolti nell’organizzazione dell’evento in 10 Regioni e BU

2000+

dipendenti presenti all’evento

4000+

partecipanti durante la settimana

19milioni

di persone raggiunte sui canali social

Focus soprattutto sulle tematiche sociali, con 12 workshop dedicati e oltre 1.000 Stakeholder partecipanti

Incontro online tra il Top Management di Prysmian Group e gli Stakeholder: l'evento annuale diventa digitale.

Il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità passa attraverso la collaborazione con i partner e per realizzarla è necessario essere tutti allineati. Proprio per questo le attività di Stakeholder Engagement sono un elemento imprescindibile della strategia di sostenibilità di Prysmian Group.

Si tratta di iniziative che realizziamo con diverse modalità e attraverso molteplici canali.

Nel corso dell’anno Prysmian ha organizzato diversi eventi di Engagement Multi-Stakeholder, nei quali gli Stakeholder sono stati invitati a partecipare attivamente e trattare tematiche quali:

  • definizione dei principali impatti delle attività del Gruppo lungo l’intera supply chain di Prysmian, incluse le nuove iniziative che il Gruppo può implementare per contribuire allo sviluppo sostenibile;
  • valutazione delle tematiche di sostenibilità e attribuzione delle relative priorità attraverso sondaggi strutturati volti a integrare il contributo degli Stakeholder esterni e interni nell’analisi di materialità;
  • valutazione, attraverso workshop interattivi, di come gli Stakeholder percepiscono le iniziative e le attività del Gruppo relative ai target degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG).
  • Engagement di investitori istituzionali e analisti finanziari con conference call volte ad analizzare la strategia di sostenibilità aziendale.

Un evento online per analizzare nel dettaglio questioni relative ad ambiente, clima, società e innovazione.

La Sustainability Week, tenutasi dal 20 al 24 giugno 2022, ha visto oltre 28 eventi in Europa, Nord America, America Latina, Medio Oriente, Cina e Oceania-Asia Sudorientale organizzati per raccogliere un feedback sulla nostra strategia di sostenibilità. A questi eventi sono intervenuti i CEO e i Sustainability Ambassador regionali, nonché il management locale e gli Stakeholder presenti sul territorio, il tutto nella lingua locale per assicurare un engagement maggiore.

Prysmian Group - Sustainability Week 2022

Quali sono i temi che interessano maggiormente ai nostri Stakeholder? È ciò che abbiamo bisogno di sapere.

Prysmian Group mantiene un dialogo costante con tutti coloro che sono maggiormente coinvolti nelle attività del Gruppo, così da poter integrare i temi a cui essi tengono maggiormente nella strategia globale che punta a produrre cavi per la transizione energetica e digitale. Con questo evento abbiamo cercato di comprendere come sono cambiate le priorità dei nostri Stakeholder nel 2022.

Sustainability Week 2022

Sustainability Week 2022 | Opening video and welcome

Roundtable on the Role of the Board in Enabling “Sustainable Growth”

Towards more sustainable energy. EU priorities and plans

Investors’ views about prioritizing social impact

A talk on: “Is the grid infrastructure green enough?”

We are what we do. Pursuing Climate and Social Ambition

The role of cable technology in pursuing energy transition

The role of Prysmian Group in supporting local communities

Talk with local CEOs about ESG local dimension

Acknowledgments and conclusion

I principali temi dell’evento

Il tema principale dell’evento è stato “rafforzare il legame con l’ambiente esterno e le comunità locali”, concentrandosi su tre aree principali: l’Ambiente, il Sociale e l’Innovazione.

La tematica ambientale ha messo in luce le azioni intraprese dal Gruppo per portare avanti il proprio impegno verso il processo di decarbonizzazione del settore e della supply chain, oltre al lavoro che l’azienda sta facendo per una maggiore circolarità del business come ad esempio:

  • rendere possibile la decarbonizzazione verso il “Net Zero”;
  • 46% emissioni di Scope 1 e Scope 2 entro il 2030;
  • 21% emissioni di Scope 3 entro il 2030;
  • Zero emissioni nette di Scope 1 e Scope 2 entro il 2035;
  • maggiore uso di materiali riciclati all’interno dei prodotti.

La Social Ambition del Gruppo si concentra sulle seguenti aree chiave:

  • sviluppare le tematiche D&I e promuovere i percorsi professionali delle donne nell’ambito di programmi STEM;
  • valutare l’impatto del business sulle comunità locali;
  • assicurare la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro quale assoluta priorità per i collaboratori attraverso programmi incentrati sulla prevenzione quotidiana;
  • promuovere l’upskilling e l’engagement dei dipendenti;
  • digitalizzazione.

I temi relativi all’Innovazione hanno riguardato:

la sostenibilità integrata nell’innovazione di prodotto;

  • l’innovazione per sistemi di trasmissione sostenibili;
  • la digitalizzazione come driver di upskilling.

Il potenziale della Digitalizzazione per la Sostenibilità e la Transizione Energetica - l’elettrificazione della società

Workshop tematici

Per ogni giornata dell’evento è stata organizzata un’attività “principale” tenuta dal Top Management presso il quartier generale e dedicata a tematiche quali Clima, Sociale e Innovazione, per un totale di cinque eventi. Grazie alla partecipazione dei leader regionali il tema della giornata è stato approfondito in relazione alle relative comunità.

La settimana si è aperta con un primo evento che ha registrato 1.500 partecipanti. Al messaggio del Vice Presidente dell’UE è seguito un panel a cui hanno partecipato il CEO di Enel, l’Head of European Equity Strategies di AXA e i principali dirigenti di Prysmian. Quotidianamente l’HQ ha organizzato workshop di un’ora su tematiche quali gli obiettivi “Net Zero”, gli impatti sulle comunità, D&I, sicurezza, elettrificazione, digitalizzazione ed economia circolare. A conclusione dei workshop, che hanno registrato un totale di 600 partecipanti, è seguito un dibattito con i partecipanti relativamente agli obiettivi, all’esperienza e ai trend globali del Gruppo.

Considerando l’obiettivo di raggiungere una reach globale ogni Regione ha organizzato 2-3 eventi coinvolgendo consociate, governi e associazioni, top management locale e Stakeholder. A questi eventi regionali hanno partecipato oltre 2.000 persone, o circa 110 per ogni evento.

Per rendere il dibattito più interattivo e dare il proprio feedback, ad ogni evento i partecipanti hanno potuto utilizzare un sistema di voto disponibile attraverso una piattaforma digitale dedicata. La sessione di Q&A si è tenuta in una live chat.

“Il modello di business di Prysmian Group si fonda sul concetto di valore condiviso che prevede l’ascolto e il coinvolgimento attivo di tutti gli Stakeholder, interni ed esterni. La forza dell’approccio del Gruppo risiede nel costante monitoraggio della performance di sostenibilità lungo l’intera catena del valore e ci consente di cogliere nuove opportunità in ambito ESG (Ambiente, Società e Governance).”
 
Array
Maria Cristina Bifulco
Chief Sustainability Officer and
Group Investor Relations VP
Prysmian Group