arrow-right angle-down-sx angle-down-dx menu-hamburger search
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test
test

TOP CONTENT
OVERVIEW

Analisi di materialità

Ogni anno Prysmian Group effettua un’analisi di materialità al fine di identificare i temi economici, sociali e ambientali più importanti, o rilevanti, per gli Stakeholder del Gruppo.

Nel 2020 abbiamo aggiornato questa analisi attraverso un processo volto a supportare il Gruppo nell’identificare gli ultimi trend in ambito di sostenibilità, integrare le aspettative degli Stakeholder all’interno delle attività aziendali e definire una rendicontazione che soddisfi le richieste degli Stakeholder e le priorità del Gruppo.

L’aggiornamento dell’analisi di materialità ha avuto luogo in due fasi.

Nel corso della fase di Desk Analysis sono state analizzate le fonti tra cui:

  • report e articoli sulle tendenze globali (ad es. World Economic Forum);
  • tendenze/report di settore;
  • report di sostenibilità/dichiarazioni non finanziarie di peer e competitor;
  • evoluzioni normative (ad es. Decreto Legislativo 254 riguardante la comunicazione di informazioni di carattere non finanziario, la Tassonomia europea).

Di seguito si riporta la lista aggiornata dei temi valutati nel 2020:

Le persone di Prysmian

 

  • Sviluppo del capitale umano e well-being
  • Multiculturalità, diversità e pari opportunità
  • Salute e sicurezza sul lavoro
  • Rispetto dei diritti umani e dei lavoratori
Ambiente

 

  • Efficienza energetica e mitigazione e adattamento al cambiamento climatico
  • Gestione e riciclo dei rifiuti
  • Utilizzo efficiente delle risorse idriche
  • Biodiversità
  • Utilizzo efficiente delle materie prime
Prodotti

 

  • Customer centricity
  • Sviluppo tecnologico ed Eco-design Innovation
  • Soluzioni per applicazioni sostenibili
Comunità locale

 

  • Coinvolgimento delle comunità
Catena di fornitura

 

  • Catena di fornitura sostenibile
Corporate governance e compliance

 

  • Etica e integrità del business
  • Cyber security e protezione dei dati
  • Governance trasparenza

Nel corso della seconda fase una serie di temi selezionati sono stati valutati sia da Stakeholder esterni sia dal top management, con l’assegnazione di un ordine di priorità (da 1 a 5). Questo processo è stato attuato nel 2020 attraverso iniziative di Stakeholder Engagement tra cui il "Sustainability Day" del Gruppo, nonché attraverso eventi digitali e workshop sul tema, sondaggi con la partecipazione di Stakeholder esterni, una “Speak-Up Survey” tra i dipendenti, oltre a un sondaggio interno condotto su 400 senior leader del Gruppo. Il processo, che ha coinvolto anche il top management e il Sustainability Steering Committee, è stato realizzato in conformità con i GRI Standard.

I risultati sono stati formulati all’interno di una matrice che è stata esaminata sia dal Sustainability Steering Committee sia dal Comitato di Sostenibilità.

Le tre tematiche ritenute prioritarie dal Gruppo e dagli Stakeholder di Prysmian sono:

Etica e integrità: operare secondo i più stringenti standard di etica e integrità, soprattutto per quanto concerne la corruzione.

Salute e sicurezza sul lavoro: ridurre il numero di incidenti e malattie professionali e sviluppare una cultura di prevenzione e gestione a copertura di questi due aspetti, attraverso adeguati programmi formativi.

Customer Centricity: un approccio di mercato che mette il cliente e la qualità del prodotto al centro delle decisioni di natura strategica e organizzativa.