Progetti di Eccellenza

Progetti di Eccellenza

Un nuovo modo di lavorare

Un forte cambiamento procedurale e culturale sta migliorando l’esecuzione progettuale del Gruppo Prysmian e la nostra soluzione di fornitura di progetti EPCI.

Questo approccio è il risultato del contributo e della collaborazione tra persone che sono coinvolte quotidianamente nella gestione e nell’esecuzione dei progetti.

Come principale punto di riferimento per l’esecuzione progettuale Prysmian ha scelto il Project Management Body of Knowledge (PMBOK®) dal Project Management Institute (PMI®) e le line guida ISO 21500.


La nostra Vision: diventare la prima scelta dei nostri Clienti.

4 aree di miglioramento

blocchiu-infografica-quattro-icone-standardised-processes.png
blocchiu-infografica-quattro-icone-common-it-platform-tool.png
blocchiu-infografica-quattro-icone-portfolio-governance-blue.png
blocchiu-infografica-quattro-icone-culture-leadership-grey.png

Principi di eccellenza progettuale

L’attività di project management consiste nell’applicazione di conoscenze, abilità, strumenti e tecniche al progetto, per rispondere ai requisiti progettuali e andare oltre le aspettative del Cliente.

Per questo è impegnata a riallineare e standardizzare l’esecuzione progettuale con riferimento a tutti i progetti Prysmian e nella gestione dei contratti regionali.

Un nuovo metodo riconosciuto per risolvere i conflitti e ottimizzare il portfolio dei nostri progetti.

Prysmian ha sviluppato un software unico in grado di facilitare la gestione del ciclo di vita progettuale, a partire dalle fasi iniziali fino al completamento del progetto. Questo strumento migliora la collaborazione fra le funzioni e le terze parti.

Il sistema Q&HSE risponde alle esigenze progettuali e soddisfa e supera le aspettative del Cliente.

Consente la tempestiva individuazione, valutazione e gestione / mitigazione / prevenzione dei rischi progettuali.

Un approccio nuovo e standardizzato alla pianificazione adottato da tutto il Gruppo. Facilità la tempestiva identificazione di percorsi critici e facilita la risoluzione dei conflitti.

Gestione documentale e controllo della qualità dei documenti come ambiti fondamentali per l’attuazione dei progetti.

Il capitale intellettuale e il talento sono elementi strategici per il conseguimento degli obiettivi di profittabilità e creazione di valore. Devono pertanto essere oggetto di azioni adeguate che in grado di svilupparne il potenziale e rafforzarne valore.