Un premio per la gestione HSE

Il consorzio Siemens Prysmian Western HVDC Link ha ricevuto il premio BSC Sword of Honour

Regno Unito   -   27 Nov 2015

Un premio per la gestione HSE

Il consorzio Siemens Prysmian Western HVDC Link ha ricevuto il premio BSC Sword of Honour

Venerdì 27 novembre 2015 alla Drapers’ Hall di Londra, in occasione del prestigioso evento “Sword and Globe of Honour Luncheon”, il British Safety Council (BSC) ha conferito il riconoscimento “Sword of Honour” al consorzio di aziende, composto da Prysmian e Siemens, attualmente impegnate nell’esecuzione del progetto Western HVDC Link, come da contratto siglato con la joint venture fra l’operatore di rete inglese National Grid e quello scozzese Scottish Power Transmission nel febbraio 2012.

Il premio Sword of Honour del British Safety Council rappresenta il massimo riconoscimento nel settore della gestione delle tematiche relative a salute e sicurezza per l’impegno profuso e l’eccellenza in questo ambito. Solo le aziende che ottengono il punteggio massimo (cinque stelle) nel sistema di valutazione “Five Star Occupational Health and Safety Audit” del BSC possono ricevere l’invito a candidarsi per l’assegnazione di questo premio. Le candidature passano al vaglio da un panel indipendente di esperti certificati nei settori della salute e della sicurezza.

L’edizione 2015 dello “Sword of Honour” era aperta solo a business unit e siti aziendali che avessero raggiunto un punteggio di cinque stelle – il punteggio massimo - nel Five Star Occupational Health and Safety Audit tra il 1° agosto 2014 e il 31 luglio 2015. Il processo di audit effettuato da BSC misura la performance sulla base dei principali indicatori della gestione della sicurezza, e identifica aree di attività positive e negative e fornisce un approccio strutturato per un miglioramento continuo. I parametri del modello di valutazione includono due importanti indicatori della gestione della sicurezza, tenuti costantemente sotto controllo durante l’intero processo di verifica: la leadership e l’impegno a tutti i livelli dell’organizzazione e il miglioramento continuo. Anche l’approccio alla salute sul posto di lavoro, il benessere dei dipendenti, la cultura della sicurezza, la destinazione di risorse alla salute e alla sicurezza e la pianificazione dei cambiamenti sono elementi considerati come importanti fattori di eccellenza.

“Sword of Honour è un prestigioso riconoscimento nell'ambito della gestione di salute, sicurezza e ambiente ha dichiarato Claudia Castiglione, HSE Director PowerLink. “Siamo orgogliosi di aver ricevuto un premio tanto importante e vogliamo dedicarlo a tutti i colleghi che stanno collaborando con grande impegno alla realizzazione di questo progetto così strategico: i manager e i professionisti coinvolti nella gestione della salute e della sicurezza, gli operatori attivi sui siti di costruzione, i sub-fornitori e, non da ultimo, tutto il team di gestione del progetto. La salute e la sicurezza dei lavoratori sono temi di grande importanza, così come l’assenza di incidenti sui nostri siti di costruzione nel corso degli ultimi due anni. Questo riconoscimento è un chiaro segnale che siamo sulla strada giusta per raggiungere l'eccellenza anche per quanto riguarda questa importante tematica”.

Oggetto di una joint venture del valore di un miliardo di sterline tra National Grid e Scottish Power Transmission, Western Link è un collegamento elettrico sottomarino ad alta tensione in corrente continua lungo 420 km fra Hunterston (in Scozia) e Deeside (in Galles). Il progetto consentirà l’immissione di energia elettrica aggiuntiva da fonti rinnovabili all’interno della rete nazionale esistente, ovviando agli attuali colli di bottiglia e raggiungendo una capacità di trasmissione massima di 2200 MW, sufficiente a soddisfare il fabbisogno di circa due milioni di persone.

 

 

|it_2015-sword.html|http://prys-corp.stage.prysmiangroup.com/sites/default/files/images/corp...