Prysmian accende il Museo Armani/Silos

Il Gruppo ha fornito cavi di bassa e media tensione per lo spazio espositivo del famoso stilista a Milano

Milano   -   24 Nov 2015

Prysmian accende il Museo Armani/Silos

Il Gruppo ha fornito cavi di bassa e media tensione per lo spazio espositivo del famoso stilista a Milano

Prysmian Group ha recentemente siglato un accordo con la Società Elettromeccanica Galli-Gruppo Eiffage per la fornitura di cavi destinati al Museo Armani/Silos.

I cavi forniti sono cavi media tensione a bassissima emissione di fumi e gas tossici, destinati per impianti che richiedono i massimi requisiti di sicurezza in caso di incendio, e cavi Afumex, che ben si adattano sia alla posa fissa su muratura sia su strutture metalliche all’interno e all’esterno. Questi ultimi sono idonei in ambienti a rischio di incendio ove sia fondamentale garantire la salvaguardia delle persone e preservare gli impianti e le apparecchiature dall’attacco di gas corrosivi.

Inaugurato nel 2015, il Museo Armani/Silos, situato in via Bergognone 40, è uno spazio vivo e aperto, che illustra l’esperienza professionale del famoso stilista Giorgio Armani. Si tratta di uno spazio in cui progettare il futuro, vetrina dei nuovi orientamenti e stili di vita, capace di cogliere l’evolversi dei tempi e il mutare delle culture.

“Ho scelto di chiamarlo Silos perché lì venivano conservate le granaglie, materiale per vivere. E così, come il cibo, anche il vestire serve per vivere”, ha spiegato Giorgio Armani. L’edificio, costruito nel 1950, si sviluppa su quattro livelli per una superficie di circa 4.500 metri quadrati e ospita la mostra dedicata ai 40 anni di lavoro dello stilista.

Antonella Cadoni, Installers and Renewables Sales Manager Italy, “Armani da sempre rappresenta l’eccellenza nel mondo ottenuta attraverso la cura dei dettagli , è uno stilista che ha sempre scelto il massimo della qualità in tutto. E anche nella realizzazione del luogo che rappresenta la sua storia ha voluto il massimo dalle imprese che lo hanno realizzato. I cavi sono un prodotto importante per la sicurezza: esserci per Prysmian è un importante riconoscimento di eccellenza e qualità.”

Il Museo Armani/Silos è stato la location di un team building che ha coinvolto 25 persone della forza vendita di Prysmian Cavi e Sistemi Italia. Obiettivo di questa originale iniziativa è stato permettere ai sales di “vivere” le applicazioni made in Prysmian Group e vedere più da vicino l’utilizzo dei cavi venduti.

L’esperienza è stata molto positiva, e ha riscontrato molto entusiasmo tra i partecipanti. Andrea Menna, Sales Manager Elevators, ha così commentato: “L’osservare on site le applicazioni dei prodotti forniti dalla nostra azienda è stato molto interessante e mi ha permesso di entrare più a fondo nel business del T&I. Un’esperienza stimolante, da ripetere più spesso, sia per instaurare uno spirito di squadra sempre maggiore, sia per consentire alle diverse Business Unit di entrare nel vivo delle applicazioni che ci vedono protagonisti.”

Anche Flavio Delfini, Sales Manager Telecom Solutions, ha confermato: “E’ stata una piacevole occasione per condividere l’esperienza professionale dei colleghi che hanno collaborato in prima persona alla fornitura dei cavi. Allo stesso tempo, abbiamo trascorso un pomeriggio all’insegna dell’eleganza e della raffinatezza, trasmesse dagli abiti e dalle atmosfere che si respiravano all’interno del Museo.”