Trinité Plymouth: Giancarlo Pedote vince di nuovo con Prysmian 747

Categorie: Corporate

Brillante risultato per il secondo anno consecutivo per l’imbarcazione brandizzata Prysmian Group

Milano, Italia   -   08 Mag 2013

Trinité Plymouth: Giancarlo Pedote vince di nuovo con Prysmian 747

Ieri alle ore 14.56 Prysmian 747, condotta da Giancarlo Pedote e Rémi Aubrun, ha tagliato il traguardo vincendo per la seconda volta la Trinité Plymouth.

Una regata tecnica e non semplice, questa seconda edizione della Trinité Plymouth che si è svolta in modo molto diverso da quella dello scorso anno, vinta dallo stesso equipaggio.

Il regime anticiclonico che, quest'anno, ha dominato il campo da regata ha rallentato la navigazione degli skipper ed ha reso le correnti ancora più rilevanti.

Nonostante le non facili condizioni atmosferiche Giancarlo Pedote e Rémi Aubrun hanno mantenuto il vantaggio guadagnato grazie alla spinta di venti man mano più forti, fino a superare le altre imbarcazioni, tra cui il prototipo 709 “Mecenat Chirurgie” e il Chacahe 788, condotto da Louis-Marie Billot.

Al suo arrivo a Plymouth, lo skipper Giancarlo Pedote ha dichiarato orgogliosamente: Abbiamo affrontato diverse difficoltà e sorprese in questa regata, ma alla fine ce l'abbiamo fatta!

Questo traguardo rappresenta un’importante vittoria e un grande risultato anche per Prysmian, sponsor di Giancarlo da molti anni.

Grazie al risultato ottenuto alla Trinité Plymouth, Giancarlo si trova attualmente al primo posto nella classifica nel ranking mondiale della Classe Mini, categoria prototipi. Da questo link è possibile raggiungere la pagina della Classe Mini con la classifica aggiornata.