Comunicazioni

Comunicazioni

23 Gen 2017

Internal dealing

23 Gen 2017

Internal dealing

22 Lug 2016

Internal dealing

22 Lug 2016

Internal dealing

22 Lug 2016

Internal dealing

11 Gen 2016

Internal dealing

17 Mar 2015

Internal dealing

02 Dic 2014

Internal dealing

10 Nov 2014

Internal dealing

08 Set 2014

Internal dealing

11 Giu 2014

Internal dealing

16 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

15 Mag 2014

Internal dealing

14 Mag 2014

Internal dealing

14 Mag 2014

Internal dealing

13 Mag 2014

Internal dealing

13 Mag 2014

Internal dealing

12 Mag 2014

Internal dealing

12 Mag 2014

Internal dealing

10 Ott 2013

Internal dealing

24 Apr 2013

Internal dealing

12 Mar 2013

Internal dealing

10 Ago 2012

Internal dealing

17 Lug 2012

Internal dealing

06 Lug 2012

Internal dealing

21 Giu 2012

Internal dealing

14 Giu 2012

Internal dealing

08 Giu 2012

Internal dealing

04 Giu 2012

Internal dealing

23 Mag 2012

Internal dealing

17 Mag 2012

Internal dealing

06 Lug 2012

Internal dealing

21 Giu 2012

Internal dealing

14 Giu 2012

Internal dealing

08 Giu 2012

Internal dealing

04 Giu 2012

Internal dealing

23 Mag 2012

Internal dealing

17 Mag 2012

Internal dealing

22 Nov 2011

Internal dealing

14 Ott 2011

Internal dealing

07 Ott 2011

Internal dealing

03 Ott 2011

Internal dealing

30 Set 2011

Internal dealing

01 Set 2011

Internal dealing

17 Mar 2010

Internal dealing

09 Mar 2010

Internal dealing

09 Mar 2010

Internal dealing

07 Ago 2009

Internal dealing

10 Ott 2008

Internal dealing

02 Apr 2008

Internal dealing

06 Feb 2008

Internal dealing

05 Feb 2008

Internal dealing

29 Gen 2008

Internal dealing

28 Gen 2008

Internal dealing

11 Gen 2008

Internal dealing

10 Gen 2008

Internal dealing

IT - Investors - Corporate boards - Consiglio di amministrazione

 

Consiglio di amministrazione

 

È nato a Trento il 22 agosto 1964.

Si è laureato in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano nel 1988. Fino al 1993 ha lavorato presso la divisione Investment Banking londinese di Goldman Sachs. Dal 1993 al 1994 ricopre il ruolo di Assistente personale del Presidente dell’Istituto per la Ricostruzione Industriale (IRI SpA). Nel 1994 torna in Goldman Sachs, di cui diventa Partner Managing Director della divisione Investment Banking londinese e, a partire dal 2005, anche della divisione milanese. Nel maggio 2006 riceve l’incarico di Sottosegretario di Stato presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, che ricopre sino al maggio 2008. Terminata l’esperienza presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, riassume la carica di Partner Managing Director della divisione Investment Banking londinese di Goldman Sachs sino a luglio 2010. Ad oggi ricopre gli incarichi di Presidente di ISA - Istituto Atesino di Sviluppo S.p.A. (da giugno 2012), e componente del Consiglio di Amministrazione di Italmobiliare S.p.A. (da giugno 2014) e del Sole 24 Ore S.p.A. (da novembre 2016). Tra i principali incarichi ricoperti in passato vi sono quelli di Consigliere di Amministrazione di Sorin S.p.A. (da giugno 2010 ad agosto 2015), Non-Executive Director del London Stock Exchange Group (da settembre 2010 ad agosto 2015), componente del Consiglio di Amministrazione successivamente nominato alla carica di Presidente di Borsa Italiana S.p.A. (da novembre 2010 ad agosto 2015), di Presidente della Cassa di Compensazione e Garanzia S.p.A. (da settembre 2013 ad agosto 2015) e di Presidente di Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. (da settembre 2015 a novembre 2016).

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da luglio 2010 e Presidente da aprile 2012. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo al dott. Tononi dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF per poter essere qualificato come amministratore indipendente della Società.

È nato ad Arezzo l’8 gennaio 1957.

Ha accumulato più di 17 anni di esperienza nel gruppo Pirelli & C. S.p.A. ed ha guidato la business unit Cavi e Sistemi Energia per cinque anni, compreso il periodo 2002-2003 durante il quale il Gruppo ha portato a termine con successo il piano di riorganizzazione. L’ing. Battista si è laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università di Firenze nel 1981. Nel corso del 1983 ha cominciato a lavorare per Uno A Erre Italia S.p.A. come Capo dell’Ufficio Tecnico. È entrato nell’Operations Department della divisione “Steel Cord” del gruppo Pirelli & C. S.p.A. a Figline Valdarno nel settembre 1987. Nel 1997 ha assunto la qualifica di Director della divisone “Steel Cord” della divisione Pirelli Tyre dove, nel 2001, è diventato Purchasing Director. Dal febbraio 2002 ha assunto la qualifica di CEO della business unit Cavi e Sistemi Energia e, dal dicembre 2004, anche della business unit Cavi e Sistemi Telecom del Gruppo.

Da giugno 2014 è Presidente di Europacable e da ottobre 2015 è membro del Council Board dell’International Electrotechnical Commission.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da dicembre 2005. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

È nato a Varese il 1° agosto 1961.

Con una laurea in Ingegneria Meccanica conseguita presso il Politecnico di Milano e un master MBA alla SDA Bocconi, ha iniziato il proprio percorso professionale nel Gruppo Pirelli nel 1987, ricoprendo in oltre 18 anni di esperienza diverse posizioni nelle aree R&D e Operations. Dopo aver guidato la divisione Business Development tra il 2000 e il 2002 come responsabile dei business Tyres, Cavi Energia e Cavi Telecom, ha ricevuto l’incarico di Operation Directior di Pirelli Cavi e Sistemi Energia e Telecom. Nel 2005 è stato nominato CEO di Prysmian UK e nel gennaio 2011 Chief Operating Officer del Gruppo, incarico ricoperto sino al 2014 quando ha assunto il ruolo di Responsabile Business Energy Project e di Presidente e CEO di Prysmian PowerLink S.r.l., incarichi tutt’oggi ricoperti.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da febbraio 2014. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

È nata a Milano il 24 luglio 1968.

In oltre venti anni di carriera nazionale e internazionale, ha maturato rilevanti esperienze manageriali grazie ad incarichi a sempre crescente responsabilità, ottenendo per le aziende vantaggi competitivi, quote di mercato, crescita di profitti e fatturati e ottimizzazione dei costi. Abile nel gestire gruppi di lavoro eterogenei, modelli di business complessi, adattandoli con rigore alle normative locali. Nel 1991, durante Ingegneria delle Telecomunicazioni all’Università di Pavia con borsa di studio Italtel, entra in azienda, dove si occupa di sviluppo delle reti trasmissive a lunga distanza spostandosi fra il New Jersey, presso i Bell Laboratories di AT&T e Milano. Nel 1994 in EMC Italia, dopo l’esperienza nella fabbrica di Cork (Irlanda) dirige e sviluppa il settore vendite Pubblica Amministrazione prima e Telecom poi. Nel 1998 è chiamata in Digital/Compaq/HP dove da Monaco (Germania) assume varie responsabilità a livello EMEA (Europe Middle East & Africa) inclusa quella di Executive Director Global Services EMEA. Da imprenditore, ha fondato e sviluppato MetiLinx, una società di software attiva a livello europeo, aprendo nel 2002 filiali a Londra, Milano e Monaco. Nel 2004 Pirelli Broadband Solutions le affida il ruolo di Senior Vice President per il settore vendite a livello mondiale. Entrata in Nokia Siemens Networks nel 2007 con il ruolo di capo a livello mondiale dello Strategic Marketing, dal 2010 al 2013 è Vice Presidente e Amministratore Delegato di Nokia Siemens Networks Italia S.p.A. e di Nokia Siemens Networks S.p.A. ed è inoltre responsabile della definizione delle strategie e dello sviluppo del business per la società a livello Europeo. E’ stata Vice Presidente del Comitato Esecutivo della Global mobile Supplier Association (GSA) e nel Consiglio Direttivo di Valore D. Ha presieduto inoltre il Gruppo Ricerca e Innovazione del Comitato Investitori Esteri di Confindustria. Ha conseguito un Executive Master in Strategic Marketing and Sales Techniques al Babson College, MA (USA) finanziato da EMC e un Executive Master in Marketing Management alla SDA Bocconi, finanziato da Compaq. Oltre alla Maturità Classica al Liceo Parini di Milano, ha la High School Graduation presso la Mount Pleasant High School di Wilmington – DE (USA).

A partire da giugno 2012 e sino a giugno 2014 è stata membro del Consiglio di Gestione di A2A S.p.A. e da luglio 2013 ad aprile 2015 è stata consigliere indipendente di Sace S.p.A. e Presidente del Comitato remunerazioni.

Ad oggi è consigliere di Saipem S.p.A., Banca Monte dei Paschi S.p.A., A2A S.p.A., Seat Pagine Gialle S.p.A. e FEEM (Fondazione Eni Enrico Mattei).

Dal 2013 è membro dell’Advisory Board del Global Female Leadership Summit.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da aprile 2012. Con riferimento al mandato in corso, è stata eletta in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo all’ing. Cappello dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificata come amministratore indipendente della Società.

È nato a Milano il 31 luglio 1954.

Si è laureato nel 1978 in Economia e Monetaria e Creditizia presso l'Università di Economia e Commercio “La Sapienza” di Roma. Dopo la laurea ha iniziato la sua esperienza lavorativa presso lo Studio Boccolini, occupandosi di consulenza fiscale e tributaria. Nel 1979 fa un’esperienza in Procter & Gamble Italia presso il dipartimento Advertising and Budget Control. Dal 1979 al 1984 lavora presso Banca Nazionale dell’Agricoltura nella Direzione Generale Servizio Marketing e Andamento Filiali. Successivamente, dal 1984 al 1994, lavora per il Gruppo Cassa di Risparmio di Roma, nella Compagnia Internazionale Investimenti S.p.A. inizialmente ed assumendo dal 1988 la carica di Amministratore Delegato di Cominvest Gestioni S.p.A., società specializzata in servizi di gestione patrimoniale. Dal 1994 al 2000, lavora in Citibank N.A. nell’area Private Banking Group, assumendo gli incarichi di Vice Presidente responsabile per l’Italia del Private Banking Group, e quindi di Amministratore Delegato di Cititrust S.p.A.. Nel giugno del 2000 entra a far parte di Finaf S.p.A. (Holding del Gruppo Angelini) presso cui ricopre la carica di Amministratore Delegato dell’Area Finanza. È inoltre Amministratore Delegato di Angelini Partecipazioni Finanziarie S.r.l..

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian dal 16 aprile 2015 eletto dalla lista presentata dal socio Clubtre S.p.A., risultata come la seconda lista più votata in Assemblea dopo quella presentata dal Consiglio di Amministrazione.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo al dott. Capponi dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificato come amministratore indipendente della Società.

È nata a Torino il 20 luglio 1967.

Si è laureata in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Torino nel 1992 con il massimo dei voti. Ad inizio 1993 entra in Magneti Marelli come Ingegnere di Produzione nella Divisione Elettronica con sede a Pavia. A fine 1996 entra a far parte del Commissariato per le Energie Alternative e Energia Atomica francese (CEA) con la missione di sviluppare collaborazioni con le imprese italiane. Ad inizio 2001 entra in ST Microelectronics come Business Development Manager per la Divisione Telecom Wireline con sede ad Agrate Brianza. Nel 2002 è promossa Strategic Alliances Director per il gruppo di Tecnologie Avanzate e si sposta al quartiere generale a Ginevra. Nel 2004 è promossa Group Vice President responsabile della Divisione Systems Business Development and Mobile Multimedia Architecture del Gruppo Telecom Wireless. Nel 2006 diventa General Manager della Divisione Home Video e nel 2007, in pieno cambiamento di modello di business dei clienti Telecom Wireless, diventa General Manager della Divisione Wireless Multimedia con giro di affari superiore al miliardo di dollari, in cui opera con successo una trasformazione di portafoglio prodotto e modello di business. È uno degli attori principali dell’acquisizione di NXP-Wireless e della costituzione della Joint-Venture con Ericsson. Lascia ST-Ericsson ad inizio 2010 e rientra in ST Microelectronics mettendo la sua esperienza a disposizione di programmi Corporate prima come Group VP Operational Development e poi Corporate Strategy e Fusioni Acquisizioni. Da novembre 2015 entra a far parte di Infineon con la qualifica di Vice President Industrial Microcontrollers con sede a Monaco (Germania). Ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di varie startup negli anni 2010‐2014 e da aprile 2016 siede nel Consiglio di Amministrazione di Snam.

Nel 1993 entra in Magneti Marelli come Ingegnere di Produzione nella Divisione Elettronica con sede a Pavia. Nel 1996 entra a far parte del Commissariato per le Energie Alternative e Energia Atomica francese (CEA), con la missione di sviluppare collaborazioni con aziende italiane. A seguito di una delle collaborazioni di maggiore successo, quella con ST Microelectronics, entra in STM nel 2001 come Business Development Manager per la Divisione Telecom Wireline con sede ad Agrate Brianza. Nel 2003 diventa Strategic Alliances Director per il gruppo di Tecnologie Avanzate e si sposta al quartier generale a Ginevra. Nel 2004 diventa Group Vice President System and Business Development del gruppo Wireless.

Nel 2006 diventa General Manager della Divisione Home Video e nel 2007, in concomitanza con il cambio del modello di business dei clienti wireless e l’avvento dello smartphone, diventa General Manager della Divisione Wireless Multimedia, con giro di affari superiore al miliardo di dollari, in cui opera con successo una trasformazione di portafoglio prodotto e modello di business.  Svolge un ruolo chiave nell’acquisizione di NXP-Wireless e nella costituzione della joint venture con Ericsson.

Nel 2010 lascia ST-Ericsson e rientra in STM mettendo la sua esperienza di business a disposizione di programmi Corporate prima come Group Vice President Organizational Development e poi Corporate Strategy and Development.

Nel 2015 entra in Infineon Technologies come Vice President Industrial Microcontrollers con sede a Monaco di Baviera in cui opera un turnaroud della linea di prodotto di cui è responsabile. 

A fine 2016 entra in OctoTelematics come Chief Operations Officer dell’affiliata Mobility Solutions operante nei servizi all’intersezione delle nuove tecnologie, della sharing economy e dell’automotive.

Ha fatto parte del Consiglio di Amministrazione di varie start-up negli anni 2010-2014.
È nel Consiglio di Amministrazione del Gruppo Stevanato dal febbraio 2016 e di SNAM S.p.A. dall’aprile del 2016.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian dal 16 aprile 2015 ed è stata eletta dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo all’ing. de Virgiliis dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificata come amministratore indipendente della Società.

È nato a Milano il 16 settembre 1962.

Si è laureato in Finanza Aziendale nel 1986 presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano. Dopo gli studi entra in Ernst & Whinney in Inghilterra. Nel 1988 entra nel Gruppo Pirelli. Dopo cinque anni di lavoro nella Tesoreria del Gruppo, nel 1993 inizia una lunga esperienza internazionale nelle aree Amministrazione, Finanza e Controllo delle consociate del Gruppo Pirelli nel Settore Pneumatici in Brasile, Spagna e Germania. In particolare, tra il 1996 e il 2000, ricopre gli incarichi di CFO di Pirelli Neumaticos S.A. (Spagna) e, successivamente, di CFO di Pirelli Deutschland A.G. (Germania). Nel 2000 diventa Direttore Amministrazione, Pianificazione e Controllo di Pirelli S.p.A. Nel 2001 viene nominato Direttore Generale Amministrazione e Controllo di Pirelli S.p.A., carica che mantiene nella Capogruppo Pirelli & C. S.p.A. dopo la fusione con Pirelli S.p.A. nell’agosto 2003. Da novembre 2006 a settembre 2009 è stato Direttore Generale Operativo di Pirelli & C. S.p.A. e all’interno del Gruppo Pirelli ha ricoperto, tra le altre, le cariche di Consigliere di Amministrazione di Pirelli Tyre S.p.A. e di Presidente di Pirelli Broadband Solutions S.p.A.. Inoltre da dicembre 2008 a maggio 2010 è stato Amministratore Delegato Finanza di Pirelli Real Estate S.p.A. e da giugno 2009 a maggio 2010 Presidente Esecutivo di Pirelli Real Estate Credit Servicing S.p.A..

È stato Consigliere di Amministrazione di Rcs Media Group S.p.A. e Assicurazioni Generali S.p.A., membro del Consiglio di Gestione di Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. e Senior Advisor di McKinsey.

Attualmente è CEO di Artsana Group e Presidente del Consiglio di Amministrazione di Star Capital SGR S.p.A. (già Efibanca Palladio SGR).

Dal 2002 al giugno 2008 è stato membro dell’International Financial Reporting Interpretation Committee (IFRIC) istituito all’interno dell’International Accounting Standards Board (IASB) ed è inoltre stato membro dell’European Financial Reporting Advisory Group (EFRAG).

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da luglio 2010. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo al dott. De Conto dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificato come amministratore indipendente della Società.

È nata a Roma il 18 luglio 1960.

Si è laureata con lode in Scienze Naturali nel 1984 all’Università “La Sapienza” di Roma. Dopo una breve esperienza di ricerca entra in Rank Xerox ove, dal 1986 al 1989, ricopre ruoli tecnici e commerciali. Nel 1989 entra in Apollo Computer come responsabile marketing da dove, per effetto di un’acquisizione, ad ottobre 1989 transita in HewlettPackard.

In HewlettPackard rimane sino a dicembre 2010, diversificando la propria esperienza in Italia e all’estero e ricoprendo ruoli di crescente responsabilità in ambito commerciale, marketing, servizi, software e general management.

Nel gennaio 2011 entra in Philips come Vice President& General Manager Lighting per Italia, Grecia e Israele. Nel 2013 viene nominata Senior Vice President  & General Manager Lighting Europe.

Dal 2011 al 2015 ha ricoperto anche l’incarico di Presidente di Luceplan e quello di Presidente di IltiLuce di cui è stata anche CEO dal 2013 al 2015.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian dal 16 aprile 2015 ed è stata eletta dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo alla dott.ssa Mariani dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificata come amministratore indipendente della Società.

È nato a Lugo (RA) il 4 agosto 1967.

Si è laureato in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano nel 1991. La sua prima esperienza lavorativa è stata presso Nestlè Italia dove dal 1991 fino al 1995 ha ricoperto differenti ruoli nell’area Amministrazione e Finanza. Dal 1995 fino al 2001 ha prestato la propria attività per alcune società del gruppo Panalpina, rivestendo il ruolo di Regional Financial Controller per l’area Asia e Sud Pacifico e Responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo di Panalpina Korea (Seoul) e Panalpina Italia Trasporti Internazionali S.p.A. Nell’aprile del 2001 viene nominato Direttore Finanza e Controllo della BU Consumer Services di Fiat Auto che lascia nel 2003 per assumere il ruolo di CFO di Benetton Group che ha rivestito fino al novembre del 2006.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da febbraio 2007. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

È nato a Rho (MI) il 25 agosto 1955.

Si è laureato in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano nel 1979 ed ha conseguito un MS e successivamente un Ph.D in Ingegneria Elettronica e Computer Sciences presso l’Università della California, Berkeley, rispettivamente nel 1986 e nel 1989. La prima esperienza lavorativa dell’ing. Romeo è stata nel 1981 in Tema (parte del gruppo ENI) in qualità di progettista di sistemi di controllo per impianti chimici. Nel 1982 si è trasferito presso la Honeywell in qualità di Member of Technical Staff e più tardi Technical Advisor del CEO di Honeywell. Nel 1989 si è trasferito alla divisione Electronics di Magneti Marelli in qualità di Innovation Manager. Nel 1995 è stato nominato ManagingDirector della divisione retrovisori di Magneti Marelli e, nel 1998, ha assunto la medesima carica relativamente alla divisione sistemi elettronici di Magneti Marelli. Nel 2001 si è trasferito presso il gruppo Pirelli & C. S.p.A. in qualità di Director della divisione Truck del Settore Pirelli Tyre e, un anno più tardi, ha assunto la qualifica di Utilities Director della divisione Cavi di Pirelli. Nel dicembre 2004 ha assunto la qualifica di Direttore della business unit Cavi e Sistemi Energia del Gruppo, ricoperta sino al dicembre 2013 quando ha assunto il ruolo di Responsabile Corporate Strategy and Development.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian da febbraio 2007. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal Consiglio di Amministrazione, che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.

È nato a Roma il 21 aprile 1954.

Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio cum laude presso l'Università la Sapienza di Roma. È il fondatore e Presidente di TIP – Tamburi Investment Partners S.p.A., investment merchant bank indipendente focalizzata sullo sviluppo delle medie aziende italiane eccellenti e quotata sul mercato STAR di Borsa Italiana. È attivo nel campo della finanza aziendale sin dal 1977, prima nel Gruppo Bastogi poi, dal 1980, in Euromobiliare (Gruppo Midland – Hong Kong & Shanghai Bank) diventando in seguito Amministratore e Vice Direttore Generale di Euromobiliare S.p.A., Amministratore di Banca Euromobiliare S.p.A. e di altre società del gruppo e Managing Director di Euromobiliare Montagu S.p.A., investment bank del gruppo. Attualmente, oltre ad essere Presidente e Amministratore Delegato di Tip, è Consigliere di Amministrazione di Amplifon S.p.A., Interpump S.p.A. e Zignago Vetro S.p.A. È stato membro della commissione di studio per la Legge 35/92 Ministero del Bilancio (Commissione per le privatizzazioni) e membro dell'advisoryboard per le Privatizzazioni del Comune di Milano. È stato Professore di Finanza Aziendale presso LIUC (Castellanza - Varese) e Professore di Finanza Straordinaria presso l’università LUISS di Roma. È Autore di "Comprare un'azienda, come e perché" e coautore, tra l’altro, di: "Privatizzare, scelte, implicazioni e miraggi", di "Metodi e Tecniche di Privatizzazione", di "Privatizzazioni e Disoccupazione, i Poli di Sviluppo Locale", di "Privatizzare con il Project Financing", di "Azionariato dei dipendenti e Stock Option", di “Finanza d’impresa” e di “Corporate Governance”. Editorialista sulle principali testate nazionali.

È componente del Consiglio di Amministrazione di Prysmian dal 18 aprile 2012. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 16 aprile 2015 dalla lista presentata dal socio Clubtre S.p.A., risultata come la seconda lista più votata in Assemblea dopo quella presentata dal Consiglio di Amministrazione.

Il Consiglio di Amministrazione ha verificato la sussistenza in capo al dott. Tamburi dei requisiti di cui all’art. 148, comma 3°, del TUF e dei criteri applicativi 3.C.1. e 3.C.2. del Codice, per poter essere qualificato come amministratore indipendente della Società.

Hans Nieman è Senior Vice President Energy Products dal gennaio 2014. Dopo aver conseguito una laurea con lode in Letteratura presso l'Università di Amsterdam, ha intrapreso la carriera diplomatica presso il Ministero degli Affari Esteri olandese rivestendo numerosi incarichi a livello nazionale e internazionale.

Nel 1992 decide di cambiare ramo di attività, entrando nel settore dei cavi, dove nell'arco di circa 20 anni riveste diverse posizioni in aziende del calibro di NKF, Pirelli e Prysmian. CEO della divisione Submarine e High Voltage del Gruppo dal 2002, nel 2010 viene nominato CEO di Prysmian in Germania, ruolo ricoperto fino al 2014. 

Andrea Pirondini si è laureato in Amministrazione Aziendale presso l'Università Commerciale "L. Bocconi" di Milano. Ha iniziato il proprio percorso professionale nel Gruppo Pirelli nel 1989, rivestendo in più di 24 anni di esperienza diverse posizioni tra Regno Unito, Italia, Turchia, Russia ed Egitto nei settori Tyre e Cables e Systems, dove ha partecipato alla ristrutturazione della divisione Energy Cables. Nel 2012 ha ricevuto l’incarico di Chief Commercial Officer di Pirelli Tyre S.p.A, ruolo ricoperto fino al dicembre 2013.

Pirondini è Chief Operating Officer del Gruppo Prysmian dal gennaio 2014.

Cristiano Tortelli ha conseguito una laurea in Elettronica e un Master in Business Administration. Vanta una lunga esperienza nel settore Oil & Gas e ha ricevuto diversi incarichi a livello internazionale in Medio Oriente, Africa e Russia.

Nel corso della sua carriera ha rivestito più volte posizioni di rilievo all’interno di GE Oil & Gas. Fra le posizioni assunte in oltre 15 anni, Subsea Chief Commercial Officer, Russia & East Europe CEO, Turbomachinery Global Sales General Manager e West Africa and Middle East Operations General Manager. In seguito è entrato nel Gruppo Air Liquide (Germania) in qualità di VP & Chairman, responsabile dell’organizzazione Engineering & Solution.

Tortelli è stato nominato Senior Vice President Oil & Gas di Prysmian nel gennaio 2016.

Philippe Vanhille è Senior Vice President Telecom Business dal maggio 2013. Dopo aver conseguito una laurea in Ingegneria Meccanica nel 1989 a Lione, ha iniziato il suo percorso professionale come Research Engineer per lo sviluppo della Renault per le gare di Formula 1, passando successivamente al settore dei cavi nel 1991 presso Alcatel Cable.

Negli ultimi vent’anni ha rivestito diverse posizioni nelle aree Operations e General Management nel settore dei cavi presso Alcatel e Draka, e successivamente nei settori Energy, Copper Telecom e Optical Fibre. Al momento della fusione tra Prysmian e Draka era a capo della business unit Optical Fibre di Draka, e ha poi assunto lo stesso incarico anche all'interno del Gruppo Prysmian, fino alla sua attuale nomina.


Si è laureato in Economia e Commercio nel 1970 presso l’Università di Pavia. È Dottore Commercialista dal 1977 e Revisore legale dal 1995. Dal 1970 al 1977 ha svolto l’attività di revisore presso la Peat Marwick & Mitchell (ora KPMG). Dal 1977 al 1981 ha lavorato, sempre come revisore, presso la FIDIMI S.p.A., società fusa nel 1982 nell’allora Reconta Touche Ross ed oggi Reconta Ernst & Young, presso cui ha svolto l’attività di revisione con il ruolo di Partner dal 1982 sino al 2010 occupandosi della revisione legale di primari gruppi anche quotati, quali Italgas, Edison, Gemina, Aem Milano, Campari, RCS Editori, SNIA, Mondadori, Pirelli. In tale contesto è stato autore di importanti pareri di congruità emessi a norma di legge ed ha maturato un’approfondita esperienza in operazioni di acquisizione di società e/o rami d’azienda da parte di gruppi italiani, nonché in operazioni di quotazione di società italiane alla Borsa Valori di Milano. Nel 2005 e sino al 2010 ha assunto il ruolo di Presidente della Reconta Ernst & Young S.p.A. ricoprendo altresì le posizioni di Country Managing Partner del network Ernst & Young Italia ed Ernst & Young Mediterranean Sub Area Managing Partner (Italia, Spagna e Portogallo). Nel luglio 2010 ha partecipato alla fondazione dello Studio Legale Tributario Societario Libroia Gallo D’Abruzzo e da gennaio 2015 è partner dello studio legale tributario societario Leo Libroia e Associati. Attualmente, tra i vari incarichi ricoperti figurano quelli di Presidente del Collegio Sindacale di Davide Campari Milano S.p.A., Campari International S.r.l., Campari Services S.r.l., Fratelli Averna S.p.A., M-I Stadio S.r.l., Ethica Corporate Finance S.p.A., Fininvest Finanziaria d’Investimento S.p.A. e Sindaco effettivo di Alerion Clean Power S.p.A..

È componente del Collegio Sindacale di Prysmian dal 16 aprile 2013. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 13 aprile 2016 dalla lista presentata congiuntamente da un gruppo di azionisti riconducibili a società di gestione del risparmio e investitori istituzionali, risultata come la seconda lista più votata in Assemblea.


Laureata con lode in economia aziendale presso l’Università Commerciale “Luigi Bocconi” di Milano, e in giurisprudenza con pieni voti presso l’Università Statale di Milano.
È iscritta all’Albo degli Avvocati e all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano.
È iscritta al registro dei revisori contabili.
È socia dal 2004 dello Studio “Tremonti Vitali Romagnoli Piccardi e associati”, con il quale ha iniziato a collaborare nel 1998. In precedenza ha svolto attività di consulenza per cinque anni presso lo Studio tributario Deiure.
È cultore di diritto commerciale presso l’Università dell’Insubria di Varese.
È componente del Collegio Sindacale di Prysmian dal 13 aprile 2016, eletta dalla lista presentata dall’azionista Clubtre S.p.A., che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.


Si è laureato in Economia e Commercio con indirizzo in Economia Aziendale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. È iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti e nel Registro dei Revisori Contabili ed è stato cultore della materia presso la facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Trento (dal 1993 al 2001) e presso l’Università di Pavia (dal 1995). Il dott. Lazzati ha cominciato la propria attività presso lo studio del padre, per poi entrare nel 1990 nello “Studio Legale Prof. Avv. Paolo Maria Tabellini e Associati” in qualità di associato. Dall’anno 2000 ha fondato un’associazione professionale, la cui attività è rivolta principalmente a società e/o gruppi anche nelle fasi di riorganizzazione, ampliamento e ristrutturazione. Ricopre e ha ricoperto inoltre incarichi di Amministratore e Sindaco in società industriali, finanziarie, anche quotate.
È componente del Collegio Sindacale di Prysmian dal 16 aprile 2013. Con riferimento al mandato in corso, è stato eletto in data 13 aprile 2016 dalla lista presentata dall’azionista Clubtre S.p.A., che ha ottenuto la maggioranza dei voti in Assemblea.