Prysmian svilupperà una nuova rete elettrica strategica in Bahrain

Prysmian svilupperà una nuova rete elettrica strategica in Bahrain

Categorie: Corporate

Progetto per un nuovo circuito ad anello in cavo da 400 kV
Questa importante commessa conferma l’impegno del Gruppo per lo sviluppo delle infrastrutture energetiche nell’area del Golfo

Milano, Italia   -   12/13/2017 - 11:00 AM

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l'energia e le telecomunicazioni, ha acquisito un contratto del valore di circa €80 milioni con EWA (Electricity & Water Authority del Regno del Bahrain) per la realizzazione del nuovo circuito ad anello in cavo a 400 kV per la trasmissione di energia. Parte del programma strategico “400 kV Transmission Development” di EWA (2009 – 2013), questo progetto risulta di cruciale importanza per lo sviluppo delle infrastrutture del Regno del Bahrain ed è il primo cavo sottomarino XLPE da 400 kV ad essere installato nella Regione del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC - Gulf Cooperation Council). Il progetto fa seguito alla precedente commessa assegnata a Prysmian dalla Gulf Cooperation Council Interconnection Authority (GCCIA) per l’interconnessione sottomarina ad alta tensione in corrente alternata in cavo ad olio fluido a 400 kV tra l’Arabia Saudita e il Bahrain.

“Questa importante commessa conferma l’impegno di Prysmian per lo sviluppo delle infrastrutture energetiche nell’area del Golfo e rappresenta un riconoscimento per la consolidata e duratura presenza in Bahrain. Desideriamo ringraziare EWA, nella persona del CEO, Sua Eccellenza Sheikh Nawaf bin Ebrahim Al Khalifa, per la fiducia riposta in Prysmian e nelle sue capacità di realizzare le soluzioni tecnologicamente più avanzate e affidabili per lo sviluppo di nuove reti elettriche di importanza strategica per il Regno" ha dichiarato Antonio Chiantore, General Manager di Prysmian Group in Middle East.

La commessa prevede progettazione, fornitura, installazione e collaudo di un collegamento elettrico in corrente alternata a 400 kV e includerà un tratto in cavo sottomarino XLPE a 400 kV. Il Gruppo fornirà tre cavi sottomarini unipolari ad alta tensione e in corrente alternata da 400 kV, con armatura metallica e isolamento XLPE, per un totale di circa 13 km, e tre cavi interrati HVAC da 400 kV con isolamento XLPE per un totale di circa 46 km.

Facendo leva sulle proprie capacità di ingegnerizzazione, produzione e installazione, Prysmian fornirà una soluzione completa “chiavi in mano” con consegna e collaudo del circuito ad anello in cavo nel 2019. I cavi sottomarini saranno prodotti nello stabilimento all’avanguardia di Pikkala (Finlandia), mentre i cavi interrati saranno realizzati nel centro di eccellenza di Prysmian specializzato nei cavi interrati ad altissima tensione (EHV) di Gron (Francia).

I lavori di installazione sulla terraferma rappresentano un ulteriore impegno da parte del Gruppo nello sviluppo della rete elettrica nel Bahrain, e fanno seguito alla commessa relativa al "400 kV Transmission Development” (Pacchetto B), attualmente in corso, assegnata a Prysmian nel 2015 e alla recente commessa per il collegamento in cavo da 220 kV Hidd - Shamal Al Fateh dove Prysmian unisce un’ampia gamma di tecnologie per completare un progetto strategico.

Download PDF file_download Download Picture file_download