Al via la realizzazione del parco eolico offshore Vineyard in USA

Al via la realizzazione del parco eolico offshore Vineyard in USA

Ottenuta la “notice to Proceed” per il progetto da €200 m Vineyard è il primo parco eolico offshore di grandi dimensioni negli USA

Milano, Italia   -   10/01/2021 - 9:28 AM   -  PRICE SENSITIVE

Questo progetto conferma ulteriormente il ruolo di Prysmian come enabler della transizione energetica negli Stati Uniti

 

Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per energia e telecomunicazioni, annuncia l'ottenimento della “Notice to Proceed” relativa al contratto di circa €200 milioni per la fornitura di un sistema in cavo sottomarino per il parco eolico offshore Vineyard Wind 1. Pietra miliare nello sviluppo dei parchi eolici offshore negli Stati Uniti, Vineyard consisterà in una serie di 62 turbine eoliche e genererà 800 megawatt di elettricità all'anno alimentando oltre 400.000 case.

Il contratto, assegnato al Gruppo Prysmian nel 2019 da Vineyard Wind LLC, società statunitense attiva nello sviluppo di parchi eolici offshore posseduta dai fondi Copenhagen Infrastructure Partners e Avangrid Renewables (parte di Iberdrola Group), prevede lo sviluppo di un sistema in cavo sottomarino che porterà energia rinnovabile alla rete elettrica di terraferma.
Il Gruppo è responsabile per la progettazione, produzione, installazione e collaudo di un sistema in cavo ad alta tensione in corrente alternata (HVAC – High Voltage Alternating Current) composto da due cavi tripolari da 220 kV con isolamento estruso XLPE. Il Sistema richiede 134 km di cavi. I cavi sottomarini saranno prodotti nei centri di eccellenza di Prysmian Group per la produzione di cavi sottomarini, Pikkala (Finlandia) e Arco Felice (Italia). Le operazioni di installazione saranno realizzate con le navi posacavi all’avanguardia, Cable Enterprise e Ulisse di proprietà del Gruppo. La consegna e il collaudo del progetto sono previste per il quarto trimestre del 2023.

Prysmian Group fornirà anche un sistema PRY-CAM per il monitoraggio permanente. PRY-CAM è la rivoluzionaria tecnologia sviluppata dal Gruppo che permette di raccogliere in tempo reale informazioni dettagliate, accurate e affidabili, per supportare i proprietari e i gestori di asset elettrici nell’ottimizzare i tempi di funzionamento, i cicli di vita e la sicurezza dei sistemi monitorati, con una contestuale riduzione dei costi e dei rischi legati alla manutenzione.

"La ripresa del progetto Vineyard conferma l’accelerazione degli Stati Uniti verso la transizione energetica” ha dichiarato Hakan Ozmen, EVP Projects di Prysmian Group. “Prysmian punta a svolgere un ruolo chiave nello sviluppo e upgrade delle infrastrutture delle reti elettriche per supportare la transizione degli Stati Uniti verso fonti energetiche rinnovabili. Disponiamo di tecnologie in cavo all’avanguardia, grande capacità produttiva e di installazione, di un’ampia presenza e track record negli Stati Uniti” ha concluso Ozmen.

Prysmian Group ha anche recentemente annunciato di essersi aggiudicato una commessa per il progetto SOO GREEN HVDC Link, pietra miliare nello sviluppo di una rete per l’energia pulita negli USA.

 

Download PDF file_download